Cantina

La storia della Cantina

DOC FRIULI COLLI ORIENTALI

Siamo in Friuli, nel nord-est dell’Italia, dove le pieghe dei Colli Orientali rivelano piccole e grandi aziende agricole.

 

Il microclima e il suolo hanno eletto questa terra culla del vino. Gli anni e la storia hanno fatto il resto. La terra ci parla e solo ascoltando possiamo rispettarla davvero. Roberta Borghese, proprietaria di questi ronchi, ne ha capito i valori, si è fatta rapire dall’atmosfera dei luoghi e dal ritmo della natura.

 

La fondazione dell’Azienda Agricola “Ronchi di Manzano”, risale al 1969, ma le vigne hanno una storia antica di secoli. I conti di Trento, proprietari da generazioni di buona parte di queste terre, avevano particolare predilezione per Ronchi di Manzano, sia per la felice esposizione che per il carattere del terreno. I vigneti erano considerati tra i migliori di tutta la zona ed erano destinati alle varie contee del regno austro-ungarico e richiestissimi dai nobili di Francia e di Savoia.

vigneti-rosazzo

La nostra famiglia

ROBERTA, LISA E NICOLE

L’Azienda dal 1984 è di proprietà della famiglia Borghese. Se ne occupa a tempo pieno la figlia Roberta, giovane friulana, che ad una grande e coinvolgente passione, unisce le capacità professionali per il costante aggiornamento presso famose aziende francesi, californiane e italiane. Si occupa in prima persona della conduzione dei vigneti, delle tecniche di cantina e della promozione dei propri vini. Da pochi anni sono entrate nell’azienda anche le figlie, Lisa e Nicole che con grande passione seguono i passi della madre.